PRENOTA UN
APPUNTAMENTO
INVIA UN
MESSAGGIO

Indagini Difensive - Investigazioni Difensive

Con il termine indagini difensive si intendono tutte le attività di investigazione svolte dal difensore per ricercare e individuare elementi di prova a favore del proprio assistito nelle forme e per le finalità stabilite dal codice di procedura penale.

 

Indagini Difensive - Investigazioni Difensive

Con il termine indagini difensive si intendono tutte le attività di investigazione svolte dal difensore per ricercare e individuare elementi di prova a favore del proprio assistito nelle forme e per le finalità stabilite dal codice di procedura penale.

Cosa sono le Indagini difensive

Con il termine indagini difensive si intendono tutte le attività di investigazione svolte dal difensore per ricercare e individuare elementi di prova a favore del proprio assistito nelle forme e per le finalità stabilite dal codice di procedura penale. 
(Codice procedura penale, articolo 391-bis, 391-ter, 391-quater, 391-quinquies, 391-sexies, 391-septies, 391-octies, 391-nonies, 391-decies).

Le indagini difensive possono spesso fare la differenza nell’ambito di un procedimento giudiziario. La raccolta di elementi, indizi, prove e la composizione di un dossier difensivo sono infatti determinanti perché consentono a un avvocato difensore di avere un quadro più chiaro della situazione del cliente assistito e permettono di costruire una difesa solida o di far valere, di fronte al giudice, le ragioni della parte. 

L'agenzia investigativa Dogma effettua indagini difensive a supporto della difesa nell’ambito di procedimenti penali. Il nostro team composto di investigatori privati e consulenti tecniciopera da anni al fianco dei più prestigiosi avvocati e studi legali penali, aiutandoli a reperire prove, informazioni e dati oggettivi da utilizzare in sede giudiziale.

Indagini difensive penali

L'attivita' inerente le indagini difensive è volta all'individuazione di elementi probatori da far valere nell'ambito del processo penale, ai sensi dell'articolo 222 delle norme di coordinamento del codice di procedura penale e dall'articolo 327-bis del medesimo Codice.

Con l'entrata in vigore nel 1989 del nuovo codice di procedura penale, il precedente sistema processuale di tipo inquisitorio è stato sostituito da un sistema prevalentemente accusatorio. La struttura del nuovo processo è costituita dal difensore e dal pubblico ministero che riferiscono ad un giudice terzo ed imparziale. Il difensore ha la facoltà di svolgere indagini per ricercare ed individuare elementi di prova a favore del proprio assistito. L'investigatore privato autorizzato, dal combinato disposto degli articoli 134 T.U.L.P.S. e dell'articolo 222 norme di attuazione del Codice di Procedura Penale, è di ausilio al difensore nell'ambito delle investigazioni difensive.

Indagini difensive formulario

L'attività dell'investigatore privato si concretizza con l'attuazione del diritto alla ricerca delle fonti di prova e dei mezzi di prova, si distingue in atti tipici ed atipici:

Nella prima (tipica) rientrano quegli atti disciplinati dal codice:

Tra gli atti tipici, riveste particolare importanza l'assunzione di informazioni da persona informata sui fatti o la ricezione di sue dichiarazioni precostituite. L'assunzione di informazioni di solito è preceduta da colloqui informali mediante i quali il difensore sonda la conoscenza delle circostanze utili alla difesa della persona che sarà sentita o della quale verranno ricevute le dichiarazioni.

L'accesso ai luoghi è disciplinato dagli articoli 391- sexies e 391- septies c.p.p. Il primo articolo disciplina il generico diritto della difesa ad accedere ai luoghi e le forme di documentazione delle attività ivi esercitabili, mentre l'altro articolo dispone in merito alle particolari modalità cui il difensore si deve attenere, al fine di poter accedere ai luoghi privati o non aperti al pubblico.

Nella seconda (atipica) quegli atti informali quali:

  • ricerca di cose;
  • ricerca di persone;
  • registrazioni magnetofoniche in luoghi pubblici;
  • conversazioni informali; 
  • tracce ed ogni elemento utile alle indagini*

Indagini difensive preventive

L'investigazione difensiva può essere esercitata dal difensore, dal conferimento dell'incarico con atto scritto, in ogni stato e grado del procedimento. Diventa, quindi, possibile svolgere investigazioni preventive prima che il procedimento penale sia attivato. Questa opportunità è prevista dall'Art. 391 nonies c.p.p., ed anche se vi sono dei limiti poiché manca la contrapposizione dialogica ed interlocutiva con il pubblico ministero, l'attività delle investigazioni preventive può essere una risorsa importante, ad esempio nei casi di persona offesa.** 

Dogma S.p.A. opera da anni a fianco dei più prestigiosi avvocati penalisti per l’acquisizione di elementi di prova a supporto delle indagini difensive preventive.

 

*op. cit., Serra A., Diritto della Sicurezza, Insigna Editore (Edizioni Simone), Milano 2005

 **op. cit., Cioli F., Investigazioni private. Quadro normativo e ambiti operativi, Edizioni Clueb, Bologna 2006

SCOPRI IL NUOVO MANUALE INDAGINI DIFENSIVE FIRMATO DOGMA
Un libro che espone, in modo chiaro, sintetico ed esauriente la genesi, le procedure e il lavoro dei professionisti delle indagini difensive.

 

I nostri valori

Prove utilizzabili in sede giudiziaria: le prove acquisite nell'ambito delle investigazioni private sono utilizzabili in sede giudiziaria.

Ogni giorno, ovunque: il nostro team è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno.

Operativi su tutto il territorio nazionale, con tempi di risposta immediati

Personale con specializzazioni e competenze specifiche.

Responsabilità, trasparenza e garanzia dei risultati concordati.

Ottimizzazione delle risorse utilizzate nelle indagini investigative in relazione alle esigenze del Cliente.

Promettiamo solo quanto siamo in grado di mantenere.

Certificati ISO 9001
Certificati ISO 27001
Marchio di Azienda Affidabile del CODACONS.

Ti potrebbero interessare anche

  • indagini difensive preventive

    indagini difensive preventive

    Le indagini difensive preventive costituiscono uno strumento straordinario previsto dalla legge, una risorsa importante, ad esempio, nei casi di persona offesa.
  • 391 bis cpp colloquio non documentato

    art 391 bis cpp colloquio non documentato

    Il colloquio non documentato o informale, disciplinato dall’art. 391-bis c.p.p., può essere svolto sia dal difensore sia dai suoi ausiliari, come investigatori privati autorizzati o consulenti tecnici.
  • investigazioni difensive accesso ai luoghi

    investigazioni difensive accesso ai luoghi

    Nelle investigazioni difensive l'accesso ai luoghi è disciplinato dagli articoli 391-sexies e 391-septies. e può essere documentato dal difensore o dai suoi ausiliari, investigatori privati autorizzati o consulenti tecnici.

    La realtà pone domande.
    Noi cerchiamo le risposte.


    Un sito non basta a risolvere ogni dubbio e soprattutto a far fronte a tutte le necessità. Utilizza il form qui a lato o la CHAT per contattarci, prenotare un appuntamento e chiederci informazioni.

    • Colloquio preliminare GRATUITO
    • Massima RISERVATEZZA
    • Risposta RAPIDA

    Indica una data e un orario preferito per l'appuntamento:
    Confermo di aver letto l'informativa e la accetto
    Tutti i campi sono obbligatori

    Agenzia Investigativa DOGMA S.p.A.
    Agenzia Investigativa Milano
    Via Cino del Duca, 5
    20122 - Milano
    Tel. +39 02 76281415
    Fax +39 02 76391517
    Agenzia Investigativa Torino
    Corso Vittorio Emanuele II, 92
    10121 - Torino
    Tel. +39 011 5617504
    Fax +39 011 531117
    Agenzia Investigativa Roma
    Via G. Gioacchino Belli, 39
    00193 - Roma
    Tel. +39 06 89871789
    Agenzia Investigativa Londra
    Level 33, 25 Canada Square
    Canary Wharf
    London E15 5LB nb
    Agenzia Investigativa New York
    3rd and 4th Floors,
    57 West 57th Street - Manhattan
    New York 10019 USA
    Seguici su:

    numero verde 800.750.751
    da lunedì a sabato dalle 09:00 alle 20:00
    servizio gratuito da telefono fisso e mobile da Italia

    Privacy Policy
    Cookie Policy

    P.IVA 10425470019