Licenziare un dipendente

Come licenziare un dipendente: le investigazioni sul licenziamento per giusta causa o giustificato motivo sono finalizzate ad avvalorare un’interruzione del rapporto attraverso prove certe, da utilizzare in sede giudiziaria.

 
ATTIVA INDAGINE
ONLINE
PRENOTA UN
APPUNTAMENTO

Licenziare un dipendente

Come licenziare un dipendente: le investigazioni sul licenziamento per giusta causa o giustificato motivo sono finalizzate ad avvalorare un’interruzione del rapporto attraverso prove certe, da utilizzare in sede giudiziaria.

Come licenziare un dipendente:

Siamo specializzati nella corretta acquisizione dei riscontri idonei a documentare gli illeciti accertati. Le investigazioni sul licenziamento per giusta causa sono finalizzate anche ad avvalorare una contestazione o un’interruzione del rapporto attraverso prove certe di tipo testimoniale e/o documentale, da utilizzare in sede giudiziaria.

Nei casi consentiti dalle normative vigenti, le prove testimoniali e documentali sono corredate da filmati e fotografie, utilizzabili in sede giudiziaria, che certificano gli illeciti subiti.

L’articolo 2119 del codice civile stabilisce che è ammessa la rescissione dal contratto di lavoro senza necessità di preavviso “qualora si verifichi una causa che non consenta la prosecuzione, anche provvisoria, del rapporto di lavoro”, descrivendo, pertanto, gli effetti del fenomeno ma non il fenomeno in sé.

Testualmente la sopra menzionata norma prevede che “Ciascuno dei contraenti può recedere dal contratto prima della scadenza del termine, se il contratto è a tempo determinato, o senza preavviso, se il contratto è a tempo indeterminato, qualora si verifichi una causa che non consenta la prosecuzione, anche provvisoria, del rapporto.

Se il contratto è a tempo indeterminato, al prestatore di lavoro che recede per giusta causa compete l'indennità indicata nel secondo comma dell'articolo precedente.
Non costituisce giusta causa di risoluzione del contratto il fallimento dell'imprenditore o la liquidazione coatta amministrativa dell'azienda”.

I principali motivi per licenziare un dipendente, in seguito alle indagini, riguardano i seguenti casi:

  • Assenteismo: indagini condotte per raccogliere prove certe dell'assenza ingiustificata dal lavoro del dipendente.
  • Accertamento di illeciti a danno del patrimonio aziendale
  • Falsa malattia e falso infortunio: Insussistenza della malattia o dell’infortunio, quale causa inabilitante alla prestazione lavorativa
  • Comportamento contrastante con le esigenze terapeutiche di un rapido recupero in relazione alla natura della patologia e delle mansioni svolte, al fine di non pregiudicare o ritardare la guarigione dalla malattia o dall'infortunio
  • Violazione del patto di non concorrenza
  • Falsa timbratura
  • Legge 104 Licenziamento: Fruizione permessi ex legge 104/92 non corretti.  Scoprire grazie ad indagini e prove se il dipendente, in permesso retribuito, sta abusando della legge 104 e può quindi essere licenziato per giusta causa.
  • Perdita requisiti CIG
  • Violazione dell'obbligo di fedeltà: dipendente infedele e concorrenza sleale
  • Furti o sabotaggi: licenziamento per furto in azienda
  • Uso difforme di beni e strumenti aziendali

Chiama il Numero Verde per ricevere immediatamente un preventivo ed una consulenza riservata e gratuita, oppure, utilizza il modulo presente sulla pagina per inviarci una richiesta.

Ti potrebbero interessare anche

  • Coronavirus: quando è possibile licenziare un dipendente?

    Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18: impatti sui licenziamenti. Vietati i Licenziamenti per ragioni economiche per sessanta giorni dall'entrata in vigore del decreto cura Italia e i licenziamenti collettivi.
  • Licenziamento per malattia

    Si può licenziare un dipendente per malattia?

    Scopri quando l'azienda è legittimata ad effettuare un licenziamento per malattia del dipendente.
  • Le visite fiscali ai tempi del Covid-19: le nuove regole

    Durante l’attuale emergenza sanitaria Covid-19, le visite fiscali per accertare la malattia di un dipendente non sempre possono risultare efficaci: Dogma S.p.A. può supportare le aziende nella raccolta di evidenze utili a dimostrare l’eventuale finta malattia, legittimando il licenziamento.
  • agenzia investigativa Roma

    Agenzia Investigativa Roma

    L'agenzia investigativa Dogma, leader nel settore delle agenzie investigative, ha una delle proprie sedi nel centro di Roma. Investigatori Esperti, Riservati e Certificati. Prove Valide in tribunale e Preventivo Immediato e Gratuito.

    La realtà pone domande.
    Noi cerchiamo le risposte.


    Un sito non basta a risolvere ogni dubbio e soprattutto a far fronte a tutte le necessità. Utilizza il form qui a lato o la CHAT per contattarci, prenotare un appuntamento e chiederci informazioni.

    • Colloquio preliminare GRATUITO
    • Massima RISERVATEZZA
    • Risposta RAPIDA

    • Indica una data e un orario preferito per l'appuntamento:
      Confermo di aver letto l'informativa
      Tutti i campi sono obbligatori
    • Confermo di aver letto l'informativa
      Tutti i campi sono obbligatori

    Agenzia Investigativa DOGMA S.p.A.
    Agenzia Investigativa Milano
    Via Cino del Duca, 5
    20122 - Milano
    Tel. +39 02 76281415
    Fax +39 02 76391517
    Agenzia Investigativa Torino
    Corso Vittorio Emanuele II, 92
    10121 - Torino
    Tel. +39 011 5617504
    Fax +39 011 531117
    Agenzia Investigativa Roma
    Via G. Gioacchino Belli, 39
    00193 - Roma
    Tel. +39 06 89871789
    Agenzia Investigativa Londra
    Level 33, 25 Canada Square
    Canary Wharf
    London E15 5LB nb
    Agenzia Investigativa New York
    3rd and 4th Floors,
    57 West 57th Street - Manhattan
    New York 10019 USA
    numero verde 800.750.751
    da lunedì a sabato dalle 09:00 alle 20:00
    servizio gratuito da telefono fisso e mobile da Italia


    P.IVA 10425470019