EN
Home Page

Partner per la Conoscenza

EN
Indagini su lettera anonima

Comunicati Stampa

Indagini su lettera anonima

Come Agenzia, svolgiamo indagini su lettere anonime volte a individuare il Soggetto Ignoto (S.I.) scrivente: prima fase per tale attività, svolta dalla sezione di Psicologia Investigativa, è la stesura un profilo del S.I. utile a restringere la cerchia dei sospetti e a valutare l’eventuale rischio per il destinatario.

Lettera anonima

Le lettere anonime possono essere definite come un comportamento che tende a minacciare e alterare il benessere psicofisico del destinatario.

Le stesse possono contenere diverse tipologie di messaggi: dalle minacce (sia dirette che indirette) a messaggi osceni, invio di oggetti (organici e non), insulti sessisti e/o raziali, richieste di estorsione, diffamazioni o dichiarazioni di consapevolezza di agiti non leciti del destinatario o di persone terze ad esso legate.



Tante tipologie fanno sottendere che vi siano differenti motivazioni che possono spingere un individuo a inviare una lettera anonima: gelosia, desiderio di vendetta, invidia, frustrazione, etc. Tuttavia, qualunque sia il tipo di messaggio apposto e qualunque sia la motivazione sottostante, chi invia una lettera anonima desidera attivare nel ricevente uno stato ansioso tale da indurlo ad agire in modo conforme ai desideri del mittente: ad esempio, qualora al destinatario vengano millantate azioni poco corrette da parte di un proprio partner (sia esso lavorativo o sentimentale), il desiderio del mittente più o meno esplicitato risulta essere quello di un allontanamento della persona oggetto delle accuse.
Questo implica che, in assenza di reazione da parte del destinatario, è probabile che vengano spedite altre lettere.

L’essere il destinatario di lettere anonime, in virtù dei messaggi contenuti e proprio in forza dell’anonimato del mittente, suscita nella persona uno stato ansioso dal momento che si vede violata una parte della sfera privata e si insinua la percezione nell’altro di essere posto sotto controllo (se non sotto diretta minaccia), andando a minare le relazioni interpersonali e facendo nascere il sospetto nei confronti di diverse persone.

Come avviare Indagini su lettera anonima

Nel caso si sia vittime di lettere anonime, risulta pertanto utile agire in modo da minimizzare la cerchia dei sospetti per poter focalizzare successive indagini su lettera anonima in modo puntuale e su persone mirate, aumentando pertanto la possibilità di individuazione del Soggetto Ignoto.

A tal scopo viene stilato un profilo personologico del S.I. e, pertanto, è utile che il destinatario conservi:

- Gli originali di ogni lettera anonima senza alterarli, mantenendo ben chiaro l’ordine di ricezione;
- Per ogni lettera, le buste con relativo francobollo e timbro postale;
- memoria e prove fotografiche datate di eventuali comportamenti anomali, se e quando occorsi (come ad esempio, danneggiamento di proprietà da parte di ignoti).

Dogma ha costituito la prima Divisione di Psicologia Investigativa, formata da psicologi e investigatori privati. Approfondisci la nostra metologia d'analisi nella sezione dedicata al Profilo Lettere anonime

Chiama il Numero Verde 800 750 751 per ricevere immediatamente un preventivo ed una consulenza riservata e gratuita, oppure, utilizza il modulo presente sulla pagina per inviarci una richiesta.
Puoi anche attivare un'Indagine Adesso, scopri come.

La realtà pone domande.
Noi cerchiamo le risposte.

- Colloquio preliminare GRATUITO
- Massima RISERVATEZZA
- Risposta RAPIDA
verifica antispam:
confermo di aver preso visione dell'INFORMATIVA e autorizzo il trattamento dei dati
tutti i campi sono obbligatori