EN
Home Page

Partner per la Conoscenza

EN
Social Networks e Personalità psicologica

News

Come i Social Networks rivelano la nostra Personalità

Quanto l'uso di Social Network rivela della nostra persona. Dogma S.p.A., tramite la Divisione di Psicologia Investigativa, arricchisce i propri servizi di profili personologici basati su ricerche empiriche che analizzano l'uso di Internet e l'espressione della propria individualità nel campo del Business Profiling.

L'avvento dei Social Network ha fatto sì che le persone avessero un ulteriore strumento di condivisione con gli altri di idee, pensieri, concetti, immagini e opinioni. Questo ha comportato l'esistenza ad oggi una nuova possibilità, pur se coartata dallo strumento elettronico, di espressione della propria personale modalità di organizzazione di significato degli eventi sia esterni che dei propri eventi interni (cognitivi e/o emozionali). 

Ciò ha fatto fioccare una serie di ricerche in merito innanzitutto al possibile uso patologico dei social network (di Facebook e Instagram in particolare), ma anche in merito a quanto della nostra personalità, e quindi della nostra modalità di approccio al mondo, emerga in base al personale modo di utilizzare tali strumenti comunicativi.

Ad esempio, una delle più recenti ricerche, pubblicata nel 2018 (P. Reed, N.I. Bircek, L.A. Osborne, C. Viganò. R. Truzoli in The Open Psycholog Journal vol. 11) ha dimostrato come vi sia una stretta correlazione tra un uso problematico di internet (di selfie nello specifico) e la presenza di tratti narcisistici di personalità. 

Facebook e i Big Five

Già negli anni precedenti vennero svolti studi per verificare il ruolo di tratti di personalità sia nell'uso normale che in quello patologico di Facebook (per citarne alcune: C. Ross, E. Orr, M. Sisic, J.M., Arsenault, M.G. Simmering, 2009; M.A. Jenkins-Guarniri, S.L. Wright, L.M.Hudiburgh, 2012;  J.L. Skues, B. Williams, L. Wise, 2012; F.Y. Hong, D.H. Huang; H.Y. Lin, S.L. Chiu, 2014). Tali ricerche principalmente studiano questa connessione utilizzando come costrutto di personalità (non patologica) il Modello dei Big Five. Questo modello suddivide la personalità in cinque fattori:

  1. Nevroticismo, che riflette la capacità di un individuo di avere o meno controllo delle proprie emozioni e degli impulsi (alti livelli sono associati ad esempio con maggior sensibilità alle minacce);
  2. Estroversione, che rilette la tendenza o meno della persona a socializzare e a provare emozioni positive;
  3. Apertura Mentale, ossia il grado di apertura di un individuo a considerare alternative, ad essere intellettivamente curioso e ad apprezzare aspetti artistici della vita;
  4. Amicalità, riflette la tendenza o meno alla sincerità, alla comprensione, all'empatia e alla cooperazione;
  5. Coscienziosità, riflette il grado in cui un individuo è organizzato, diligente e scrupoloso. 

Dalle ricerche fino ad oggi sviluppate è emerso che coloro che sono maggiormente propensi alla socializzazione tendano a vivere Facebook come tool sociale, ma non come alternativa alla interazioni reali. Coloro invece che hanno maggiormente la tendenza a voler controllare il tipo e la modalità di condivisione di un'informazione (alti livelli nella scala nevrotica) prediligano l'utilizzo di post scritti alla divulgazione di immagini personali (veicolo di informazioni di carattere emotivo difficilmente controllabili). 

È altresì emerso come coloro che percepiscono di avere minor competenze sociali prediligano lo schermo che Facebook fornisce per iniziare a instaurare relazioni.

Profilo psicolgico tramite Social Network nel Business Profiling

L'attenzione a tali tematiche fa sottintendere come ad oggi l'utilizzo dei Social Network sia diventato pervasivo nella vita privata, ma è innegabile che sia altresì strumento molto importante per la propria attività lavorativa. 

Pertanto è possibile supporre che i riscontri delle ricerche sopra citate possano essere applicabili anche per coloro che ricoprono cariche di rilievo in aziende, piuttosto che nella sfera pubblica e/o politica del paese. Certamente è necessario apportare le dovute cautele nell'utilizzare tali risultati analizzando profili di persone che, dato il ruolo pubblico esercitato, sicuramente tendono a modificare la propria azione sulla base dell'effetto desiderato e dello scopo sotteso.
Tuttavia, anche in tale azione di “mascheramento” vi possono comunque essere dei segnali estremamente personali che possono far intuire aspetti della propria specifica modalità di percezione e organizzazione del mondo.

Pertanto, l'uso che persone di rilievo fanno del social network (finanche la cancellazione di informazioni sulla propria persona da tali strumenti comunicativi) può fornire qualche dato in merito alla modalità organizzativa di pensieri, relazioni e azioni dell'individuo. 

Lo strumento del Business Profiling, proposto da Dogma ai propri clienti, permette quindi di dare un valore aggiunto che completa il bagaglio di informazioni e quindi l'indagine stessa.

Chiama il Numero Verde 800 750 751 per ricevere immediatamente un preventivo ed una consulenza riservata e gratuita, oppure, utilizza il modulo presente sulla pagina per inviarci una richiesta.  
Puoi anche Attivare Online un'Indagine, scopri come.

La realtà pone domande.
Noi cerchiamo le risposte.

- Colloquio preliminare GRATUITO
- Massima RISERVATEZZA
- Risposta RAPIDA
verifica antispam:
confermo di aver preso visione dell'INFORMATIVA e autorizzo il trattamento dei dati
tutti i campi sono obbligatori