EN
Home Page

Partner per la Conoscenza

EN
Telefono cellulare sotto controllo

News

Come capire se il tuo telefono cellulare è sotto controllo?

Quali sono i segnali per capire se il tuo telefono cellulare è sotto controllo e cosa fare per proteggerti!

Come faccio a capire se il mio cellulare è sotto controllo?

Tempo fa, tenere sotto controllo il telefono richiedeva un intervento fisico sul cellulare tramite una cimice e per lo più le intercettazioni telefoniche erano messe in atto dalle forze di polizia o dai carabinieri. Oggi invece a seguito della diffusione di software spia è diventato relativamente molto facile monitorare le attività degli apparati tecnologici (ad es. smartphone e tablet). 

A seconda del software utilizzato la persona attaccante sarà in grado di visualizzare e-mail, registri chiamate, messaggi di testo, credenziali di accesso all'account e molto altro. 

Ecco I segnali di un telefono cellulare intercettato

Un dispositivo su cui è installato un software spia si comporterà in modo strano rispetto alla “normalità tecnologica”.
Di seguito sono riportati alcuni probabili segnali che dovranno essere oggetto di eventuali approfondimenti da parte degli utenti:

  • scaricamento rapido della batteria: il software spia consuma le risorse della batteria e del dispositivo durante l'esecuzione in background. Pertanto ciò comporterà un maggiore consumo della batteria e quest’ultima si scaricherà rapidamente;
  • surriscaldamento del dispositivo: un software spia aggiorna costantemente i dati e consumerà continuamente un gran numero di risorse, aumentando così il surriscaldamento del dispositivo;
  • maggiore utilizzo dei dati: poiché il software spia dovrà inviare il rapporto del dispositivo a quello che sta effettuando il monitoraggio, consumerà una grande quantità di dati, che possono essere visualizzati attraverso un maggiore utilizzo dei dati del dispositivo;
  • il cellulare si accende nonostante non compaia alcuna chiamata: alcuni tipi di software spia hanno funzioni di monitoraggio da remoto e quando il proprio cellulare si illumina ma non squilla, potrebbe accadere che qualcuno stia tentando di ascoltare attraverso il cellulare controllato;
  • il dispositivo emette suoni o rumori inconsueti durante la telefonata: molto spesso accade quando l’apparato viene utilizzato per intercettare una chiamata diretta.

Come rilevare la presenza di  un software spia nel telefono?

Presenza di software spia su iPhone.

Apple non approva l'installazione di strumenti di spionaggio o monitoraggio.  Se qualcuno desidera installare un software spia sul telefono dovrà prima eseguire il jailbreak del dispositivo. Il jailbreak dell'iPhone installerà l'app Cydia sull'iPhone. Quindi, se viene trovata l'app Cydia sull’iPhone e non è stato effettuato il jailbreak del dispositivo, significa che qualcun altro ha effettuato tutte queste procedure al fine di spiare il cellulare. 

Il jailbreak è quella procedura che rimuove le restrizioni di sicurezza implementate su iOS da Apple. Il jailbreak dell'iPhone può offrire un migliore accesso alle funzioni principali di iOS, ma può anche rendere il dispositivo vulnerabile a molti rischi per la sicurezza. Dopo aver effettuato il jailbreak:

  • diventa molto facile installare un software spia;
  • i malware o altre app dannose possono accedere facilmente alle funzioni principali del tuo iPhone;
  • ci sarà un maggiore rischio per le informazioni personali e gli account.

Presenza di software spia su Android.

Nel sistema operativo Android abbiamo il root. Il rooting di un dispositivo Android è la rimozione delle restrizioni sul sistema operativo del dispositivo. Dopo tale procedura si ottiene l'accesso da amministratore. Ma come il jailbreak, anche il rooting di Android comporta molti rischi per la sicurezza, ad esempio:

  • ricevere aggiornamenti OTA;
  • vulnerabilità delle informazioni personali;
  • installazione a catena di malware dopo il rooting;
  • Virus e Trojan possono attaccare il dispositivo in qualsiasi momento.

Consigli utili per proteggere al meglio il proprio telefono cellulare.

Di seguito alcune accortezze utili per evitare alterazioni:

  • Password nella schermata di blocco: poiché molti software spia vengono installati avendo a disposizione fisicamente il dispositivo di destinazione, bisogna proteggere l’apparato tramite una password sicura al fine di scongiurare accessi illeciti e facilitare così l’attaccante nell’installazione del software spia.
  • Non eseguire il root o il jailbreak del telefono: il jailbreak o il rooting del telefono possono consentire al malware di installare altre app sul telefono senza nessuna autorizzazione. Tali applicazione possono includere anche software spia. Quindi bisogna fare molta attenzione nell'installazione di app dopo il rooting o il jailbreak del telefono.
  • Installare app di sicurezza: per ridurre al minimo i rischi di installazione di spyware o malware sul dispositivo si possono anche utilizzare alcune app di sicurezza o antivirus. Queste applicazioni rileveranno ed informeranno l’utente su qualsiasi app dannosa installata sul telefono.
  • Aggiornamento del dispositivo: mantenere sempre aggiornati il ​​firmware e il sistema operativo del dispositivo in modo da correggere eventuali vulnerabilità di sicurezza del vecchio firmware.
  • Non installare app non verificate: prima di installare qualsiasi tipo di app, assicurarsi che sia un’applicazione sicura e verificata al fine di evitare applicazioni riconducibili a malware o spyware.

Cosa fare quando si scopre di avere il cellulare sotto controllo?

Quindi, se scroprite di avere sul proprio cellulare uno Spy Software, i consigli sono:

  1. Fare riformattare immediatamente il proprio telefono cellulare;
  2. Se si vuole cambiare il cellulare, per essere maggiormente sicuri di non cadere una seconda volta vittima di intercettazione, comprare un modello vecchio in cui non è possibile installare software avanzati.
  3. Se si vogliono ottenere delle prove per rilevare maggiori dettagli possibili e conseguentemente denunciare l'offenderfare richiesta di un esame forense presso un centro qualificato.

Dogma S.p.A. utilizza protocolli certificati, T.I.S.P. System® (TREATHS IDENTIFICATION and SECURITY PLAN), ed i suoi tecnici hanno le competenze per realizzare questo tipo di analisi e per ottenere elementi di prova attendibili da utilizzare in sede giudiziaria. Inoltre lo staff Dogma ha l’esperienza e la professionalità per effettuare una giusta consulenza sul risk assessment al fine di evitare ingenti danni reputazionali e/o finanziari a seguito dell’installazione illecita di software e programmi spia.
 

Per ricevere una Consulenza riservata e Gratuita Chiama il Numero Verde 800 750 751, oppure, utilizza il modulo presente sulla pagina per inviarci una richiesta di preventivo. Puoi anche contattarci via Chat per richiedere maggiori informazioni.


Approfondimenti:

Cinque indizi per scoprire se si è vittima di illecita intercettazione

Vuoi scoprire cosa sono le intercettazioni ambientali e come difendersi?

Microspie ambientali: cosa sono, come funzionano, le diverse tipologie e come rimuoverle

Puoi anche attivare la tua Indagine Online in modo semplice, sicuro e da qualunque luogo. Scopri come sul sito dedicato.

La realtà pone domande.
Noi cerchiamo le risposte.

- Colloquio preliminare GRATUITO
- Massima RISERVATEZZA
- Risposta RAPIDA
verifica antispam:
confermo di aver preso visione dell'INFORMATIVA
tutti i campi sono obbligatori